REGALATI UN LIBRO

PER NATALE REGALATI UN LIBRO DI GAETANO RIZZA CON LO STORE MONDADORI! BUONE FESTE!

 

LIBRI GAETANO RIZZA

 

 

Il libro FILAMENTI E CAMPI di Gaetano Rizza si può acquistare presso AMAZON (Prime).

Anche in formato eBook Kindle

2017 – Prestazioni/consumo Honda NT 650 Deauville

Lo so, lo so… arrivo buon ultimo a parlare delle prestazioni della Deauville 650, a vent’anni dall’uscita di questa moto di cui hanno parlato, nel tempo, i vari siti di moto e decine e decine di forum… compreso io quando ero possessore della prima Dea…
Perdonatemi… tenete anche conto della mia età ;)
L’altro ieri sono andato a Rivolta D’Adda per ritirare la mia nuova (in realtà usata: 13.500 km) Honda NT 650 Deauville. Non avendo indicatore livello benzina ho subito fatto il pieno a tappo e azzerato contachilometri parziale. Arrivo a Genova e poi, ieri, per controllare quanta benzina ho consumato nei 238 chilometri percorsi, e credendo di essere quasi in riserva, rifaccio il pieno a tappo. Ce ne vanno solo 7,5 litri (su un serbatoio di, credo, 19,5 litri).

238 chilometri diviso 7,5 litri consumati = 31,7333333333,

INCREDIBILE! Mi dico che non è possibile, rifaccio il conto, uguale!.

Dove sto sbagliando, visto che il consumo delle mie precedenti moto l’ho sempre calcolato così???
… E se davvero fosse quello, il consumo (anche se tutti dicono che la Deauville 650 consuma più della 700), con 19, 5 litri di capacità del serbatoio… quanta autonomia avrei???

Velocità media del viaggio dai 120 ai 140 km… con qualche punta superiore…

Risentite le vecchie sensazioni che provavo con Macinator1.

Nell’accelerazione, anche in quinta, mi sento prendere la camicia dal torace e mi tira in avanti con una scioltezza entusiasmante. Sensazioni che non provavo più da settembre dell’anno scorso, quando sostituii Macinator1 con uno scooter, seppur da 300 cc, quindi non un cinquantino.

Davvero, amici, per quanto riguarda il consumo ditemi dove sto sbagliando… L’età è quella che è, ci stanno gli errori… ;)

Il libro FILAMENTI E CAMPI di Gaetano Rizza si può acquistare presso AMAZON (Prime).

Anche in formato eBook Kindle

FILAMENTI E CAMPI, finalmente anche l’eBook Kindle

FILAMENTI E CAMPI

finalmente anche l’eBook Kindle

Il libro FILAMENTI E CAMPI di Gaetano Rizza si può acquistare presso AMAZON (Prime).

Anche in formato eBook Kindle

Trailer libro FILAMENTI E CAMPI di Gaetano Rizza

Il libro FILAMENTI E CAMPI di Gaetano Rizza si può acquistare presso AMAZON (Prime).

Anche in formato eBook Kindle

Cinque stelle perché è un libro fuori dagli schemi dell’editoria tradizionale

Cinque stelle perché è un libro fuori dagli schemi dell’editoria tradizionale

Cinque stelle perché FILAMENTI E CAMPI di Gaetano Rizza è un libro fuori dagli schemi dell’editoria tradizionale. Tratta di argomenti che generalmente si trattano adottando parole più accattivanti come Nirvana, Induismo, Buddhismo etc. Questo libro parla dell’esitenza in assoluto in maniera cruda, passando poi all’esistenza nel particolare con tutte le emozioni che questa può procurare, trattate in modo semplice. Per essere un libro prodotto indipendentemente c’è da notare un’ottima impaginazione, cosa che difficilmente si nota in altre pubblicazioni di questo genere. Un’ottima speranza per chi ha deciso di abbandonare l’editoria tradizionale, che diventa sempre più per pochi e che difficilmente ormai può dare sorprese.
Bella la copertina, ottima la spedizione Amazon Prime.

Il libro FILAMENTI E CAMPI di Gaetano Rizza si può acquistare sia presso il circuito FELTRINELLI e IBS (formato tascabile), che presso AMAZON (Prime).

Il libro FILAMENTI E CAMPI di Gaetano Rizza si può acquistare presso AMAZON (Prime).

Anche in formato eBook Kindle

Amazon – FILAMENTI E CAMPI – Libro di Gaetano Rizza

Amazon – FILAMENTI E CAMPI – Libro di Gaetano Rizza

Acqusita il nuovo libro di Gaetano Rizza FILAMENTI E CAMPI su Amazon con disponibilità immediata a soli €. 10,92 senza spese di spedizione con Prime. In formato originale e non in formato tascabile.

FILAMENTI E CAMPI

FILAMENTI E CAMPI
L’altro capo dell’esistenza

Il libro FILAMENTI E CAMPI di Gaetano Rizza si può acquistare presso AMAZON (Prime).

Anche in formato eBook Kindle

FILAMENTI E CAMPI – L’altro capo dell’esistenza su Amazon Prime

FILAMENTI E CAMPI – L’altro capo dell’esistenza – Su Amazon Prime

PREFAZIONE

Generalmente si scrive partendo da una storia che si ha in mente; questo libro non parte da una storia, ma dal mio essere intero. Passo dalla fisicità e relativa crudezza dell’esistenza (certo, il libro sarebbe meno crudo se al posto di alcuni termini ce ne fossero degli altri, tipo Nirvana, Induismo, Buddhismo, anima, trasmigrazione…) ai sentimenti e gli interessi che contraddistinguono l’essere umano che, a volte, possono renderlo nobile quasi quanto gli angeli/guardiani della Terra: gli animali, ma solo quasi.

Il libro FILAMENTI E CAMPI di Gaetano Rizza si può acquistare presso AMAZON (Prime).

Anche in formato eBook Kindle

E’ in stampa il nuovo libro di Gaetano Rizza

Dopo il libro NATO NEGLI ANNI CINQUANTA (Da Genova a Vittoria (RG), da Vecchioni a De André, dal monte Ararat a Capo Nord, tra incubi e realtà) è in arrivo, in fase di stampa, il nuovo libro di Gaetano Rizza. Preparatevi spiritualmente alla lettura ;) Il libro è ora disponibile alla IBS

 

 

Il libro FILAMENTI E CAMPI di Gaetano Rizza si può acquistare presso AMAZON (Prime).

Anche in formato eBook Kindle

Ho letto con molto piacere il tuo libro

banner-libro-nato50Ho letto con molto piacere il tuo libro

Ciao Gaetano,

ho letto con molto piacere il tuo libro “Nato negli anni Cinquanta”.
La parte dedicata alla tua infanzia mi ha portato a ricordare tanti episodi della mia, a pensare quanto il mondo sia cambiato dal dopoguerra ad oggi.
Come sai ho un po’ di anni più di te, ma con questi lontani ricordi mi è tornato alla mente un periodo per me molto felice, ho avuto meno vicissitudini rispetto a te, è stato un periodo molto bello.

Anche i tuoi ricordi di musica hanno qualcosa che ci accomuna, i tuoi idoli erano anche i miei, pur essendo io molto meno coinvolto rispetto a te.

I viaggi in moto invece li vediamo in maniera molto simile, è la parte del libro che ho gustato maggiormente, sia il tuo racconto di viaggio ai confini dell’Asia, sia soprattutto quello nei Paesi Scandinavi.
La Scandinavia è stata la mia seconda vita, dagli anni 70 in poi sono stati rari gli anni in cui non ho passato qualche periodo lassù e non ho ancora finito, il desiderio di tornarci ancora è anno dopo anno sempre fortissimo.

Complimenti Gaetano, ti auguro di rimetterti presto su una moto e riprendere a viaggiare.
Io continuo ancora con piacere, tu hai sempre davanti cinque anni più di me per godertela.

Mia risposta

Ti confesso che quando mi hai detto che avresti letto il libro ho avuto un po’ di apprensione per il tuo parere, avendo imparato un po’ a conoscerti e a stimarti attraverso i tuoi post sui forum. So che non parli a vanvera e quindi mi avresti detto davvero come la pensavi. So che sei un vero motociclista, dimostrato dalle decine e decine di anni passati con le tue moto. So che ti esprimi bene e seriamente.
Quindi non so come ringraziarti per la tua recensione che, se permetti, la copierò insieme ad altre recensioni, sul mio sito. Grazie davvero!
Mi ha fatto anche piacere sapere che condividiamo gli stessi gusti musicali e ti rinnovo i miei complimenti per la tua vera passione per le moto e per i viaggi che continui a fare. Io nonostante mi senta ancora in gamba, molto in gamba, ormai con la moto, in viaggio, avevo un po’ di apprensione, a causa del suo peso e nella stanchezza che si faceva sentire sempre più nelle lunghe distanze giornaliere delle mie scorribande. Quando sono tornato a casa dall’ultimo viaggio, mettendo i piedi a terra mi sono sentito per alcune ore come sopra una barca quando c’è il mare mosso, te lo giuro. Quindi come sai, con un sospiro, ho messo da parte quei viaggi optando per uno scooterone di 300cc. per non precludermi la possibilità di fare ancora qualche viaggetto in modo differente dai precedenti; avrei preferito una cilindrata maggiore: 400/500 ma ho dovuto fare un compromesso tra cilindrata, peso, maneggevolezza e sicurezza di marcia, comprese eventuali cadute.
Ti ringrazio di cuore, amico P! Se non dovessimo più sentirci prima delle feste ti faccio un grande augurio di buon Natale e buon Capodanno, a te e a tutta la tua famiglia. :)

Il mio libro

Nato negli anni Cinquanta

I miei video:

Il libro FILAMENTI E CAMPI di Gaetano Rizza si può acquistare presso AMAZON (Prime).

Anche in formato eBook Kindle

Intervista su De André, Vecchioni, Chansonniers, grandi viaggi in moto in solitaria – Gaetano Rizza

Intervista su De André, Vecchioni, Chansonniers, grandi viaggi in moto in solitaria
Gaetano Rizza

Video intervista a tutto campo a Gaetano Rizza sul libro NATO NEGLI ANNI CINQUANTA, realizzata da Antonino Di Silvestro per Radio Selfie. Si parla di musica, viaggi in moto in solitaria al monte Ararat e a Capo Nord (Nordkapp) – www.libri-narrativa.it

GUARDA IL VIDEO DELL’INTERVISTA

Il libro FILAMENTI E CAMPI di Gaetano Rizza si può acquistare presso AMAZON (Prime).

Anche in formato eBook Kindle

Un selfie

Un selfie

selfie

Un ‪#‎selfie‬, ma cos’è poi un selfie? Non è altro che un gesto d’affetto verso se stessi, in un mondo che non ti vuole troppo bene.

Il libro FILAMENTI E CAMPI di Gaetano Rizza si può acquistare presso AMAZON (Prime).

Anche in formato eBook Kindle

L’uomo che dissolveva le nuvole

L’uomo che dissolveva le nuvole

sole

Già da bambino si era convinto di essere qualcosa di speciale, alcuni episodi inspiegabili lo avevano convinto di ciò. Col crescere continuavano ad accadere combinazioni strane nella sua vita, fatti – non sempre positivi anzi, spesso negativi – che gli facevano pensare di essere un Prescelto in un mondo del quale lui non riusciva a darsi una spiegazione, non riusciva a capire il significato del mondo, né l’utilità finale, semmai ce ne fosse una. Prescelto per cosa, questo, non riusciva proprio a spiegarselo. Certe cose pensava potessero accadere solo in certi romanzi o in qualche serie televisiva, eppure a lui accadevano, proprio come in una serie di telefilm con sceneggiatura banalmente scontata. Spesso pensava di vivere in un sogno, un sogno inutile in un mondo inutile, ma un sogno; proprio per queste combinazioni inspiegabili nella realtà di una vita vera anche se in un mondo inutile.
Naturalmente queste cose e le relative riflessioni che ne seguivano se le teneva per sé, per non innestare negli altri il dubbio che fosse pazzo, cosa che in una sceneggiatura scontata, con questo tema, sarebbe stata, appunto, scontata.
Un giorno, improvvisamente, ebbe la prova delle sue convinzioni fino ad allora non provate. Fu una primavera.
Spesso, dopo pranzo, durante quella stagione, si metteva in giardino a fumare il suo sigaro e prendere anche un po’ di sole perché non gli andava poi, in estate, di andare a passare quei quindici giorni al mare e presentarsi bianco nella sua spiaggetta. In quelle occasioni ammirava il cielo sereno e le eventuali piccole nuvole che lo attraversavano. Quando le nuvolette passavano sotto il sole si dissolvevano. Dai un giorno, dai un altro giorno, si accorse che non era una cosa normale. Non poteva essere una cosa normale che quando le nuvole passavano lentamente esattamente tra il sole e il suo sguardo non andassero oltre, si dissolvessero. Infatti pensava: “Questo vuol dire che se io stessi prendendo il sole a cento metri o a un chilometro a est da dove sono in questo momento la nuvola si dissolverebbe prima? Non so… dieci minuti o mezzora prima?”. Ebbene sì! Non poteva essere altrimenti. Nessun motivo al mondo avrebbe potuto fare in modo che se una nuvola si dissolve quando passa tra il sole e il suo sguardo quando è nel suo giardino, non si dissolvesse anche se era a cinquanta metri o a un chilometro ad est o ad ovest dal suo giardino, quando sarebbe passata esattamente tra il sole e il suo sguardo.
Ebbe quindi la certezza di essere un Prescelto!
Prescelto da chi e per cosa, non lo sa, in un mondo nel quale vive come in una sceneggiatura scontata di una serie di telefilm di quarta categoria.
Per carità, potrebbe essere anche pazzo, certo. Resta il fatto certo che ha il potere di dissolvere le nuvole.
L’uomo che dissolveva le nuvole.

Il libro FILAMENTI E CAMPI di Gaetano Rizza si può acquistare presso AMAZON (Prime).

Anche in formato eBook Kindle

I dieci comandamenti del self publisher

copertina-10-comandamenti-pubblicitaI dieci comandamenti del self publisher

(Opuscolo/Manuale – Alcuni brevi e semplici consigli per editing e impaginazione “fai da te”. Con link a romanzo stesso Autore. dal quale ha preso spunto per consigli.)

Naturalmente quello che leggerete va bene solo per chi ha una certa padronanza della lingua italiana e soprattutto non ha problemi con la grammatica. Se siete tra quelli che scrivono: “Te lo detto” anziché “Te l’ho detto” mettete subito da parte qualsiasi velleità nel campo della scrittura, anche se foste diplomati o laureati. Mai visto scrivere così male come certi laureati o diplomati per ambizione. Questi, tra l’altro, sono quelli che scrivono in abbondanza parole desuete e obsolete per cercare d’incantare fingendosi davvero dei letterati. Quindi, datemi retta, innanzi tutto non cercate di strafare scrivendo in modo ricercato se già sapete da voi che non ve lo potete permettere, perché se non siete davvero dei letterati illuminati, la vostra scrittura apparirà soltanto ridicola, e la conseguenza fatale sarà che non vi cagherà nessuno.
Il consiglio è: scrivete in maniera semplice, discorsiva, penetrante. Se avete delle cose profonde da dire il lettore le capirà e potrà apprezzare il vostro scritto. Fate in modo che il lettore provi delle sensazioni a lui note, ma che per la prima volta legge scritte da qualcuno che gliele rappresenta.

Fatta questa premessa passiamo alla fase dell’editing e dell’impaginazione del vostro scritto… (Acquista ebook Kindle)

Il libro FILAMENTI E CAMPI di Gaetano Rizza si può acquistare presso AMAZON (Prime).

Anche in formato eBook Kindle

Gratis per Natale il libro Nato negli anni Cinquanta


CopertinaYoucanprintGratis per Natale il libro Nato negli anni Cinquanta

Non perdete l’occasione unica!

Cari amici e lettori del sito Libri Narrativa,

Per questo Natale Gaetano Rizza, Amazon, CreateSpace e Kindle hanno deciso di farvi un dono concreto, invece di limitarsi agli auguri. Così siamo lieti di annunciare che il libro NATO NEGLI ANNI CINQUANTA sarà disponibile GRATIS per il download, nel sito di Amazon, nel formato Kindle (il supporto di lettura più apprezzato). In questo modo il libro sarà immediatamente disponibile per la lettura, sia nel vostro pc, che nel tablet, che nello smartphone. Il download gratuito si potrà effettuare esclusivamente nei giorni 7 e 8 dicembre 2015 (ora solare del Pacifico).
Se finora avevate rimandato la curiosità di leggere questo libro, ora ne avete l’occasione, non ci sono scuse. Non rimanete indietro!

Link per il download gratuito: AMAZON.COM

(Questo link potrebbe essere sostituito nei giorni del download gratuito. Prima di eseguire il download ricontrollatelo).

Tantissimi cari auguri a tutti!

Il libro FILAMENTI E CAMPI di Gaetano Rizza si può acquistare presso AMAZON (Prime).

Anche in formato eBook Kindle

Un’adolescenza passata tra Vittoria (RG) e Genova

cattura-mezza22-11-2015Un’adolescenza passata tra Vittoria (RG) e Genova

Un’adolescenza passata tra Vittoria (RG) e Genova. La storia di un uomo e le sue vicende, le sue passioni. I suoi viaggi in moto attraversando l’Europa e anche un po’ di Asia. La passione per la musica. La conoscenza dei suoi miti musicali, De André e, fisicamente, Vecchioni… E tanto altro…

Il libro FILAMENTI E CAMPI di Gaetano Rizza si può acquistare presso AMAZON (Prime).

Anche in formato eBook Kindle

Libri-Narrativa.it pubblica con CreateSpace di Amazon

libri-narrativa.it pubblica con CreateSpace di Amazon

libri-narrativa.it, il sito nato per lanciare libri ed eBook di autori e publisher indipendeneti, adesso pubblica anche con CreateSpace (società di Amazon). Dopo alcuni esperimenti fatti con altre piattaforme italiane, riusciti o meno, è stata presa questa decisione per la praticità che CreateSpace offre. Niente più invii di file a piattaforme spesso impreparate e confusionarie e relative attese di qualche risposta per giorni e giorni che non passano mai. Niente più fraintendimenti e stupide risposte auto-giustificatorie per difendere l’indifendibile. Niente più settimane e settimane di attesa per vedere il proprio libro in qualche store online ed aspettare i risultati delle vendite rendicontati con tutta calma, anche dopo decine di mesi. Niente più varie corrispondenze tra autore e piattaforma per riuscire a fare apportare una modifica al contenuto o alla copertina.
No! Detto, fatto!
No, con CreateSpace fai l’upload del file del contenuto, l’upload della copertina, controlli e regoli il tutto online, e il libro, dopo un controllo che richiede poche ore, è online e in tantissimi store nazionali ed internazionali (compresa CreateSpace stessa e Amazon) pronto per l’acquisto. Per fare una modifica è lo stesso, fai la modifica online e attendi l’approvazione che non tarda mai, è sempre questione di ore.
Spero che questo post possa essere di aiuto a quanti non riescono a farsi pubblicare da una casa editrice che pubblica soltanto nomi già noti, meglio se di comici di successo o personaggi televisivi. Spero altresì che possa essere di aiuto a coloro che proprio, ormai, rifuggono dal potere incondizionato degli editori, che orientano i lettori come e quando vogliono.
La nuova editoria non fa l’anticamera dai baroni dell’editoria. L’editoria, col self-publishing, è in mano agli autori, magari non si potrà campare da ricchi (anche se ci sono casi), ma qualcuno riesce a camparci. E’ comunque certo che gli ignoranti e i presuntuosi restano ignoranti e presuntuosi anche se si auto-pubblicano un libro e non diventeranno mai dei Moravia, che all’inizio dovette auto-pubblicarsi addirittura con una cosiddetta “casa editrice” di quelle che spillano soldi ai poveretti che capitano sotto le loro grinfie; e non è l’unico caso.
E ricordate che se Einstein fosse stato un bravo studente, o solo un bravo studente, il mondo oggi sarebbe più ignorante. Ci vuole il coraggio delle proprie idee ed ingegnarsi per portarle avanti. Ma ricordiamoci anche che il talento, in tutte le cose, non è qualcosa che si trova per la strada.

P. S.
Chi è interessato all’argomento può intervenire in questo post con messaggi, suggerimenti, consigli, proprie esperienze. Volendo può anche segnalare le proprie opere auto-pubblicate, anzi, lo invitiamo a farlo.

libri-narrativa.it
———————————————————————–

Nato negli anni Cinquanta di Gaetano Rizza

Nato negli anni Cinquanta di Gaetano Rizza

libri-narrativa.it sponsorizza il libro di Gaetano Rizza: NATO NEGLI ANNI CINQUANTA (da Genova a Vittoria, da Vecchioni a De André, dal monte Ararat a Capo Nord, tra incubi e realtà).

 

Il libro FILAMENTI E CAMPI di Gaetano Rizza si può acquistare presso AMAZON (Prime).

Anche in formato eBook Kindle