Il libro FILAMENTI E CAMPI anche su laFeltrinelli


[…] Altra cosa che lo rende umano ai miei occhi: la
mattina, quando tardo un po’ ad alzarmi, lui
aspetta buono per un po’, ma la sua biologia dopo
un po’ inizia a ribellarsi a questo ritardo della co-
lazione e – come potrebbe fare un bimbo di cin-
que/sei anni o un amico ospite che non sa dove
mettere le mani per prepararsi la sua colazione –
viene al bordo del letto, dalla mia parte, si tira su
sulle zampette posteriori e, con la zampetta destra,
assolutamente senza unghie, mi dà degli schiaffetti
vellutati sul viso per farmi aprire gli occhi, per sve-
gliarmi, per farmi capire che è ora della sua pappa.
… E quando di notte, verso l’alba, ho gli incubi
e urlo senza poter muovere le labbra e mi agito,
con le braccia senza muscoli, per difendermi e per
colpire l’incubo, appena apro gli occhi lo trovo al
mio fianco sul letto, sulle zampe posteriori, preoc-
cupato e proteso con le sue zampette nell’intento
di difendermi… Il mio micio, il mio fratellino.

Gaetano Rizza

Il libro FILAMENTI E CAMPI di Gaetano Rizza si può acquistare presso AMAZON (Prime).

Anche in formato eBook Kindle

Nostalgia canaglia e dispendiosa per un navigatore gps Garmin

Come avrete capito più che essere un motociclista che insegue l’ultima moto, sono un nostalgico che vive di vecchie cose che, in determinati momenti, e per dei periodi, gli hanno dato soddisfazioni.
Dopo il ritorno alla Deauville 650 (diversa nel motore e nei cavalli dalla 700 che avevo prima, e si sente…), mi è tornata la scimmia del vecchio navigatore…
Come già scritto in questo forum, me la cavo sia con un navigatore da poco cinese, che comunque fa quello che deve fare per quello che l’ho pagato. sia coi vari cellulari e tablet che all’occorrenza uso come navigatori, con mappe Sygic o MapFactor.
Ma la scimmia è la scimmia, altrimenti non sarebbe scimmia (chiaro, no?). Allora anelo di tornare ad avere un vecchio ma eccezionale Garmin StreetpilotIII che avevo dato malauguratamente insieme alla moto che avevo venduto. Per intenderci lo stesso navigatore che mi aveva portato senza mappe all’estrema Turchia senza tante difficoltà e che invece con le mappe mi aveva fatto sbagliare strade un casino di volte ultimamente a causa dell’impossibilità di rinnovare le mappe, cosa non del tutto vera perché oggi con Osm si possono rinnovare, ma avevo avuto difficoltà con l’imprecisione dei percorsi lo stesso.
Così, cerca che ti ricerca, ne ho trovato qualcuno su ebay e tra tutti ne ho scelto uno proveniente dagli Usa, a circa 70€, più spese di spedizione e di importazione… Adesso che lo sto aspettando credo di aver fatto una cavolata, perché mi accorgo che nella foto dell’oggetto, tra tutti i fili e gli accessori non parrebbe esserci il supporto per l’auto, tantomeno quello della moto. Poi immagino anche che ci sia una cartografia degli stati uniti, se non addirittura solo una cartografia marina. e per caricare mappe e rotte create con Osm e mapsource c’è solo una memory card da 64mb (io ne avevo due: una da 128 e una da 256mb con le quali su Mapsource mi preparavo le rotte con le mappe necessarie intorno).
Si possono acquistare, ma non costano meno di 70 euro quelle da 128mb e 80/90 euro quelle da 256mb. Per non parlare del supporto moto (di quello per l’auto ne posso fare a meno), che difficilissimamente si trova e se si trova si vedono prezzi tipo 70€/150€.
Fatti i conti mi viene a costare quasi e forse più di uno zumo 395 lm nuovo con mappe italia e europa completa comprese e rinnovabili a vita, come quello che mi ha proposto Amazon ieri sera, notando la mia ricerca continua sul settore. Addirittura me ne proponevano uno ricondizionato a circa 270€, mi pare…
… Ma io sono fatto così… Male? Forse… Ma sono così. ;)

Il libro FILAMENTI E CAMPI di Gaetano Rizza si può acquistare presso AMAZON (Prime).

Anche in formato eBook Kindle

Filamenti e Campi – L’altro capo dell’esistenza

FILAMENTI E CAMPI

FILAMENTI E CAMPI
L’altro capo dell’esistenza

LA DEITA’ DEL MONDO

[…] Il Figlio che ha parlato all’umanità con le parabole, come unico mezzo possibile per far percepire la deità che era ai suoi primi passi tra gli umani, e che si stava formando, preannunciata da Platone cinquecento anni prima. […]

[continua)

 

Il libro FILAMENTI E CAMPI di Gaetano Rizza si può acquistare presso AMAZON (Prime).

Anche in formato eBook Kindle

Intervista su De André, Vecchioni, Chansonniers, grandi viaggi in moto in solitaria – Gaetano Rizza

Intervista su De André, Vecchioni, Chansonniers, grandi viaggi in moto in solitaria
Gaetano Rizza

Video intervista a tutto campo a Gaetano Rizza sul libro NATO NEGLI ANNI CINQUANTA, realizzata da Antonino Di Silvestro per Radio Selfie. Si parla di musica, viaggi in moto in solitaria al monte Ararat e a Capo Nord (Nordkapp) – www.libri-narrativa.it

GUARDA IL VIDEO DELL’INTERVISTA

Il libro FILAMENTI E CAMPI di Gaetano Rizza si può acquistare presso AMAZON (Prime).

Anche in formato eBook Kindle

Un selfie

Un selfie

selfie

Un ‪#‎selfie‬, ma cos’è poi un selfie? Non è altro che un gesto d’affetto verso se stessi, in un mondo che non ti vuole troppo bene.

Il libro FILAMENTI E CAMPI di Gaetano Rizza si può acquistare presso AMAZON (Prime).

Anche in formato eBook Kindle

L’uomo che dissolveva le nuvole

L’uomo che dissolveva le nuvole

sole

Già da bambino si era convinto di essere qualcosa di speciale, alcuni episodi inspiegabili lo avevano convinto di ciò. Col crescere continuavano ad accadere combinazioni strane nella sua vita, fatti – non sempre positivi anzi, spesso negativi – che gli facevano pensare di essere un Prescelto in un mondo del quale lui non riusciva a darsi una spiegazione, non riusciva a capire il significato del mondo, né l’utilità finale, semmai ce ne fosse una. Prescelto per cosa, questo, non riusciva proprio a spiegarselo. Certe cose pensava potessero accadere solo in certi romanzi o in qualche serie televisiva, eppure a lui accadevano, proprio come in una serie di telefilm con sceneggiatura banalmente scontata. Spesso pensava di vivere in un sogno, un sogno inutile in un mondo inutile, ma un sogno; proprio per queste combinazioni inspiegabili nella realtà di una vita vera anche se in un mondo inutile.
Naturalmente queste cose e le relative riflessioni che ne seguivano se le teneva per sé, per non innestare negli altri il dubbio che fosse pazzo, cosa che in una sceneggiatura scontata, con questo tema, sarebbe stata, appunto, scontata.
Un giorno, improvvisamente, ebbe la prova delle sue convinzioni fino ad allora non provate. Fu una primavera.
Spesso, dopo pranzo, durante quella stagione, si metteva in giardino a fumare il suo sigaro e prendere anche un po’ di sole perché non gli andava poi, in estate, di andare a passare quei quindici giorni al mare e presentarsi bianco nella sua spiaggetta. In quelle occasioni ammirava il cielo sereno e le eventuali piccole nuvole che lo attraversavano. Quando le nuvolette passavano sotto il sole si dissolvevano. Dai un giorno, dai un altro giorno, si accorse che non era una cosa normale. Non poteva essere una cosa normale che quando le nuvole passavano lentamente esattamente tra il sole e il suo sguardo non andassero oltre, si dissolvessero. Infatti pensava: “Questo vuol dire che se io stessi prendendo il sole a cento metri o a un chilometro a est da dove sono in questo momento la nuvola si dissolverebbe prima? Non so… dieci minuti o mezzora prima?”. Ebbene sì! Non poteva essere altrimenti. Nessun motivo al mondo avrebbe potuto fare in modo che se una nuvola si dissolve quando passa tra il sole e il suo sguardo quando è nel suo giardino, non si dissolvesse anche se era a cinquanta metri o a un chilometro ad est o ad ovest dal suo giardino, quando sarebbe passata esattamente tra il sole e il suo sguardo.
Ebbe quindi la certezza di essere un Prescelto!
Prescelto da chi e per cosa, non lo sa, in un mondo nel quale vive come in una sceneggiatura scontata di una serie di telefilm di quarta categoria.
Per carità, potrebbe essere anche pazzo, certo. Resta il fatto certo che ha il potere di dissolvere le nuvole.
L’uomo che dissolveva le nuvole.

Il libro FILAMENTI E CAMPI di Gaetano Rizza si può acquistare presso AMAZON (Prime).

Anche in formato eBook Kindle

Un’adolescenza passata tra Vittoria (RG) e Genova

cattura-mezza22-11-2015Un’adolescenza passata tra Vittoria (RG) e Genova

Un’adolescenza passata tra Vittoria (RG) e Genova. La storia di un uomo e le sue vicende, le sue passioni. I suoi viaggi in moto attraversando l’Europa e anche un po’ di Asia. La passione per la musica. La conoscenza dei suoi miti musicali, De André e, fisicamente, Vecchioni… E tanto altro…

Il libro FILAMENTI E CAMPI di Gaetano Rizza si può acquistare presso AMAZON (Prime).

Anche in formato eBook Kindle

Tre storie in un romanzo

Tre storie in un romanzo

La storia di una vita, la storia di un incubo, la storia di alcuni viaggi irripetibili.
Tre trame per un solo romanzo, tre linee di scrittura, una sola vita.

La storia di un uomo normale, dove normalità significa peripezie, sconfitte umane, vittorie.

Il romanzo di Gaetano Rizza, NATO NEGLI ANNI CINQUANTA, è tutto questo.

Nato negli anni Cinquanta di Gaetano Rizza

Nato negli anni Cinquanta di Gaetano Rizza

Il libro FILAMENTI E CAMPI di Gaetano Rizza si può acquistare presso AMAZON (Prime).

Anche in formato eBook Kindle

Non più carne rossa, meglio gli scarafaggi

insettiNon più carne rossa, meglio gli scarafaggi

Nel giro di due giorni i tg ci hanno dato due notizie apparentemente slegate, ma in fondo chissà quanto davvero siano slegate una dall’altra.
Allora, la prima di due giorni fa è che l’Oms (Organizzazione Mondiale della Sanità) ha fatto conoscere l’esito di alcuni studi compiuti da alcuni enti testando persone che mangiano carne rossa. Ebbene il risultato, certificato, appunto, dall’Oms è che la carne rossa (e ancor più quella lavorata, tipo salsicce, wursterl, insaccati) aumenta esponenzialmente la possibilità negli esseri umani di rimanere colpiti dal cancro, a seconda della quantità che se ne mangia. Perfetto! La cosa risulta abbastanza strana visto che l’umanità si è sviluppata dai tempi mangiando proprio carne rossa o bianca che sia. Tra parentesi, io, pur essendo eticamente contro questo modo primitivo di cibarsi: tagliare a pezzetti o a fette gli animali per poterseli mangiare non pensando alle sofferenze a questi provocate, non sono mai riuscito a compiere il grande passo di diventare vegetariano. Ma diciamo che va bene. Diciamo che è un’informazione da tenere in considerazione.

Quello che però appare quantomeno strano è il tempismo col quale viene data un’altra notizia il giorno immediatamente successivo. La notizia è che il parlamento comunitario riunitosi in sessione plenaria a Strasburgo ha dato l’ok, in prima battuta, dietro presentazione di una domanda e avendone i requisiti, alla somministrazione di cibi che in quanto a pericolosità per eventuali malattie parrebbero molto, ma molto più dannosi alla salute della carne rossa. Infatti si parla di poter portare sulle tavole degli europei: scarafaggi, larve, grilli, vermi e cosette di questo genere, che già, si sa, costituiscono vere e proprie leccornie per altri popoli.
A mio parere più dannosi alla salute perché, per quello che mi riguarda, a parte lo schifo che mi provoca questa roba, magari non faranno venire il cancro (chissà se è stato mai fatto uno studio sui mangiatori di queste schifezze), ma magari faranno venire, la peste, il colera, il tifo.

Ora, mi domando: ma se già adesso ogni tanto si fanno retate, da parte della finanza, di ristoranti, trattorie, negozi di alimentari che vendono alimenti scaduti o addirittura marci di anni in condizioni di assoluta mancanza d’igiene, provate ad immaginare un’ispezione ad un locale che preparerà questi nuovi piatti esotici, per così dire:

– Ispettore: “Senta lei! Le devo sequestrare il locale perché ho visto degli scarafaggi uscire da quella crepa nel muro!.
– Ristoratore: “Ma nooo! Ma cosa dice? Quelli li serviamo freschi ai nostri clienti più esigentiiii!”

Insomma che il tempismo di queste due notizie non è stato particolarmente azzeccato, che ci sia una lobby degli scarafaggi? Come diceva qualcuno, a pensare male si fa peccato, ma spesso ci si azzecca…

Mi consolo sperando che questa moda potrà attecchire solo in certi party per attricette, o sedicenti tali, in cerca di qualche flash che le ritrarrà estremamente sorridenti e col sorcio (o quello che sia) in bocca.

Il libro FILAMENTI E CAMPI di Gaetano Rizza si può acquistare presso AMAZON (Prime).

Anche in formato eBook Kindle

Anche su Bookrepublic Nato negli anni Cinquanta

L'ebook del libro nato negli anni cinquanta in vendita anche su bookrepublik

L’ebook del libro nato negli anni cinquanta in vendita anche su bookrepublik

Anche su Bookrepublic Nato negli anni Cinquanta

Anche Bookrepublic distribuisce l’ebook del romanzo di Gaetano Rizza “Nato negli anni Cinquanta”. Il prezzo del formato ebook è di €. 3,99 che, come si può ben capire, è solo un prezzo di lancio del nuovo formato digitale.
Il libro cartaceo (acquistabile in tutti gli store online) ha una popolarità che lo stesso autore percepisce come un successo personale. L’ebook inizia anch’esso a dare i suoi risultati per la possibilità che offre di poterlo acquistare a un prezzo puramente simbolico e risparmiando, naturalmente, le spese di spedizione, trovandoselo con estrema semplicità nel monitor del dispositivo che si utilizza abitualmente.

Non perdetevi la possibilità di leggere un buon libro. Per una volta scegliete di non leggere un più o meno famoso nome televisivo che vende anche libri trainati dalla popolarità televisiva. Leggete un libro per la scrittura che contine in sè. In questo caso una scrittura non pretenziosa, non sensazionalista e senza voli pindarici, ma elaboratamente semplice. Una scrittura che vuole smuovervi l’anima, così, semplicemente.

libri-narrativa.it

 

 

 

 

 

Il libro FILAMENTI E CAMPI di Gaetano Rizza si può acquistare presso AMAZON (Prime).

Anche in formato eBook Kindle

Libri che potrebbero interessarti

CopertinaYoucanprint

Ti potrebbe interessare “Nato negli anni Cinquanta” di Gaetano Rizza. Un libro pubblicato in self-publishing dall’Autore e venduto in tutti i canali di vendita online. Un romanzo in cui si parla della vita di un uomo qualunque nato negli anni Cinquanta, attraverso i suoi ricordi, i suoi amori, le sue passioni. L’Autore ha come fine letterario la scrittura in sé, cercando di renderla semplice cosicché – nella, a volte forzata, semplicità – si possa smuovere l’anima del lettore. Voto: 9

 

 

 

 

Gaetano Rizza – Autore romanzo “Nato negli anni Cinquanta”.

scegli-carrello Il romanzo Nato negli anni Cinquanta  di Gaetano Rizza è in vendita qui: laFeltrinelli,  Amazon.it LibreriaUniversitaria, Mondadori StoreIbs.it, HOEPLI.it 

Oppure direttamente qui di seguito:

 – CreateSpace (Formato cartaceo)

 – Amazon (Formato cartaceo)

 – Amazon  (Formato eBook)

 – Bookrepublic (Formato eBook)

e in tutte le librerie online. Il libro potrà essere ordinato anche presso migliaia di librerie fisiche in tutta Italia e le librerie stesse potranno tenerlo in libreria ordinandolo a Youcanprint o a Fastbook.

Il libro parla di una vita vissuta tra vicende e vicissitudini dagli anni Cinquanta ad oggi. Inoltre parla dell’incontro dell’Autore con Roberto Vecchioni, dell’incontro con Dori Ghezzi per il patrocinio della Fondazione De André su alcuni concerti tributo organizzati e interpretati dal protagonista del libro, dei concerti stessi, di viaggi in moto in solitaria, di emozioni a 360°.

Facebook – Libri, Narrativa, Musica, Suggestioni – Gaetano Rizza
Twitter – @gaetano_rizza

Libri che potrebbero interessarti

Il libro FILAMENTI E CAMPI di Gaetano Rizza si può acquistare presso AMAZON (Prime).

Anche in formato eBook Kindle

Matteo Renzi, sbagli l’approccio al problema

renzi1

Caro Matteo Renzi, sbagli l’approccio. Non è che c’è chi tifa per fallimento Italia. Solo si constata che ci avete prima dimezzato potere acquisto con l’euro, poi, dopo questo, avete preteso contratti solidarietà abbassandoci ulteriormente potere acquisto rimasto, poi ci avete esodati mentre allungavate tempi pensione a noi, ns madri, ns padri, poi ci avete aumentato tasse locali, abbassando pensioni. Poi ci avete tolto diritti acquisiti. Mentre voi continuate ad arraffare privilegi e soldi a piene mani. Capisci qual è l’approccio giusto che devi avere? Fattene una ragione.

Gaetano Rizza (Autore libro “Nato negli anni Cinquanta”)

Matteo Renzi, sbagli l’approccio al problema

Il libro FILAMENTI E CAMPI di Gaetano Rizza si può acquistare presso AMAZON (Prime).

Anche in formato eBook Kindle

L’Isis fa danni, vero. Ma anche i politici non scherzano.

Vi propongo un mio post del novembre 2012 (allora si parlava di  talebani):

buddhaI talebani occidentali e il Serv. San. Naz.

dal blog Il Cronista Mannaro

 Si continua nella serie di cazzate giornaliere dette dai componenti il governo che, intendiamoci, potrebbero essere anche giuste nei loro contenuti, se dette in ambiti accademici, mentre sono assolutamente sbagliate se dette tanto per togliersi dei sassolini dalle scarpe e dette, anche, per dare addosso al popolo bue, come veniamo considerati da Monti, dalla Fornero, da Polillo e soci.
L’ultima che ha suscitato allarme è la dichiarazione di Monti: “Il sistema sanitario pubblico non sarà più sostenibile”.
In questo periodo, a causa del maltempo, è diventato di moda dire “bombe d’acqua” per indicare le precipitazioni abbondanti che colpiscono qualche luogo italiano mettendo in ginocchio la popolazione.
Dovremo coniare, sempre per indicare qualche disgrazia che mette in ginocchio la popolazione, il termine “Bombe di parole” che poi sono seguite immancabilmente da riforme contro i cittadini. Vedi riforma delle pensioni e riforma del lavoro.
Infatti, per esempio, la Fornero ha cominciato la sua battaglia contro i lavoratori dicendo che si doveva iniziare a pensare ad abbattere “certi Totem”. Totem che invece erano fino a quel momento, nient’altro che semplici conquiste della specie umana, acquisite con secoli di battaglie di civiltà.
Bene! Quella dichiarazione della Fornero è stata una vera e propria “bomba di parole” seguita poi dalle sue riforme.
Per rendere meglio l’idea vi voglio ricordare un altro esempio di bombe di parole.
Vi ricordate quando i talebani avevano annunciato che avrebbero abbattuto le gigantesche statue millenarie dei Buddha? Vi ricordate anche, per caso, che qualcuno si sia indignato e abbia cercato di impedire di commettere un delitto simile?
Io no! Non lo ricordo! E le statue millenarie sono state abbattute, con la vigliacca complicità del mondo intero.
Tornando al discorso del sistema sanitario pubblico e della sua insostenibilità dichiarata da Monti, ripeto, dichiarazione plausibile in certi ambienti accademici e in certi ambiti di ricerca e di studi, anche questa è una bomba di parole come quella dei Totem da abbattere e come quella delle statue millenarie dei Buddha da abbattere secondo i talebani.
Stiamo vivendo in un momento in cui la gente è sempre più sfiduciata da tutto l’apparato megagalattico dei Palazzi con i suoi sprechi, con le sue migliaia e migliaia di stipendi e pensioni d’oro, con le sue migliaia e migliaia di mangiatoie, con le sua migliaia di privilegi, anche nel sistema sanitario di certe categorie che prevedono rimborsi e cure non solo per certi deputati e/o amministratori pubblici vari ma anche per i loro parenti e (nel loro caso sì) anche per i o le loro conviventi; i partiti tradizionali stanno perdendo voti a più non posso (a parte il Pd che sguazza imperterrito dando un colpo alla botte = governo e un colpo al cerchio = il malcontento popolare); La gente si rivolge a movimenti di protesta fatti da puri cittadini di buona volontà; nascono pseudomovimenti che poco paiono avere di raccomandabile e che si richiamano al nazismo.
E Monti getta benzina sul fuoco.
Prima di lanciare queste bombe di parole sul popolo, cari miei, cercate di ripulire tutto il vostro apparato elefantiaco e megagalattico. Ripulitelo, questa volta davvero e a proposito, dai Totem inutili dei privilegi e degli sprechi in cui invece vi rotolate come dei perfetti porci nel letame.
Perché sempre di più pensiamo che voi siate l’antipopolo, per non scomodare la parola “anticristo”.
E perché sempre di più, noi, vi vediamo, davvero, come gli unici e veri totem contro la civiltà, da abbattere.

Gaetano Rizza (Autore del libro “Nato negli anni Cinquanta”)

I talebani occidentali e il Serv. San. Naz.

L’Isis fa danni, vero. Ma anche i politici non scherzano.

Il libro FILAMENTI E CAMPI di Gaetano Rizza si può acquistare presso AMAZON (Prime).

Anche in formato eBook Kindle

Il romanzo di Gaetano Rizza si mantiene in alto

classifica feltrinelliIl romanzo di Gaetano Rizza si mantiene in alto

Classifica libri del 2015 laFeltrinelli, letteratura italiana, con spedizione oltre 10 gg, nella sua fascia di prezzo: Nato negli anni Cinquanta: 19° posto.

Il libro di Gaetano Rizza è un romanzo pubblicato in self-publishing, quindi, come è normale, non riceve le attenzioni che i media dedicano ai libri pubblicati dalle grandi case editrici. Ciononostante, attraverso il passaparola, il web, i social, la pubblicità intelligente di Google Adwords, riesce a mantenersi nei piani alti delle classifiche ufficiali. Addirittura nei primi periodi dopo l’uscita è riuscito ad ottenere anche i primi posti nella classifica dei libri più venduti da la Feltrinelli e dagli altri store online.
Il self-publishing naturalmente non può fare concorrenza ai grandi editori e investitori, ma la bontà del prodotto a volte può fare la differenza.
Diamo una mano al self-publishing rifiutando di acquistare un libro a scatola chiusa solo perché ben reclamizzato, e acquistando invece un libro magari non molto reclamizzato, ma scritto bene.

Nato negli anni Cinquanta

Il libro parla di una vita vissuta tra vicende e vicissitudini dagli anni Cinquanta ad oggi. Inoltre parla dell’incontro dell’Autore con Roberto Vecchioni, dell’incontro con Dori Ghezzi per il patrocinio della Fondazione De André su alcuni concerti tributo organizzati e interpretati dal protagonista del libro, dei concerti stessi, di viaggi in moto in solitaria, di emozioni a 360°.

Trailer libro Nato negli anni Cinquanta

Nato negli anni Cinquanta tra i libri più venduti

scegli-carrello

Il romanzo Nato negli anni Cinquanta  di Gaetano Rizza è in vendita qui: laFeltrinelli, LibreriaUniversitaria, Amazon.itMondadori StoreIbs.it, HOEPLI.it e in tutte le librerie online. Il libro potrà essere ordinato anche presso migliaia di librerie fisiche in tutta Italia e le librerie stesse potranno tenerlo in libreria ordinandolo a Youcanprint o a Fastbook.

Vedi il trailer qui

Nato negli anni Cinquanta di Gaetano Rizza

Il libro FILAMENTI E CAMPI di Gaetano Rizza si può acquistare presso AMAZON (Prime).

Anche in formato eBook Kindle

Leggi prime 32 pagg libro Nato negli anni Cinquanta

Leggi prime 32 pagg libro Nato negli anni Cinquanta
(Cliccando sulla copertina, il libro si sfoglierà in modo semplice e veloce)
Tenendo presente che così potrai valutare solo la scrittura e non il romanzo perché questo è composto da 194 pagine e 5 capitoli.
Tieni presente, inoltre, che le prime pagine del libro che sembrano vuote in realtà fanno parte dell’inpaginazione del libro.

Il romanzo Nato negli anni Cinquanta  di Gaetano Rizza è in vendita qui: laFeltrinelli, CreateSpace, Amazon.itLibreriaUniversitaria, Mondadori StoreIbs.it, HOEPLI.it e in tutte le librerie online. Il libro potrà essere ordinato anche presso migliaia di librerie fisiche in tutta Italia e le librerie stesse potranno tenerlo in libreria ordinandolo a Youcanprint o a Fastbook.

Vedi il trailer qui

Gaetano Rizza
@gaetano_rizza
https://www.facebook.com/gaetano.rizza.01

 

Il libro FILAMENTI E CAMPI di Gaetano Rizza si può acquistare presso AMAZON (Prime).

Anche in formato eBook Kindle

Il fallimento dell’Europa dell’euro

Gaetano Rizza

LIBRI, NARRATIVA, LETTERATURA, ROMANZI
Nato negli anni Cinquanta di Gaetano Rizza

Il fallimento dell’Europa dell’euro

L’Europa dell’euro – con la gestione della questione Grecia, con la questione dell’immigrazione, col pessimo risultato economico che ha avuto nelle famiglie dei lavoratori – è fallita. L’operazione non è riuscita, e a pagarne le conseguenze siamo soltanto noi cittadini delle fasce meno abbienti, quelli che viviamo da sempre di stipendi e pensioni medio bassi. Perché gli altri, quelli che vivono di altro, amministrando i nostri diritti e i nostri poveri beni risultato di una vita di lavoro, continuano a speculare, appunto, sui nostri diritti, i nostri stipendi, pensioni, mangiandoseli in prebende da favola, palazzi da favola a Bruxelles a Strasburgo, viaggi in aereo su e giù per l’Europa e per il mondo, traslochi di treni di carte da un parlamento all’altro, di parlamentari da un parlamento all’altro, di Quirinali, Elisei, di Viminali, di spostamenti in elicottero per fare 200 km, di spostamenti in voli di stato per questioni personali; per le varie Mogherini che non servono a un cazzo, per le varie Boldrini che scroccano voli di stato per loro visite non richieste, per le varie Serracchiani che prendono un volo di stato per andare a Ballarò, per i loro intrallazzi a tutti i livelli (dal livello nazionale e internazionale a livello municipale)…
Per poi avere la scusa pronta: “Se l’Ue fallisce è colpa della Grecia… e un po’ anche dell’Italia” alla quale sono stati inflitti sacrifici insopportabili per un popolo di bravi artigiani che se fossero stati lasciati in pace si sarebbero arrangiati molto, ma molto meglio di quanto abbia fatto l’Europa”. Della Grecia culla della democrazia, democrazia che purtroppo è cresciuta male, in mano ai barbari in giacca e cravatta, che interpretano le leggi sempre a loro favore e mai dei cittadini ai quali tolgono in continuazione quei poveri diritti acquisiti in secoli di battaglie per la dignità.
Un’Europa per la quale quello che conta non è il bene comune, ma il bene di pochi, e tutto il resto sono numeri da accontentare con delle promesse in tempo elettorale. Un’Europa nella quale un Sarkozy parte per la guerra contro Gheddafi – facendolo macellare da gruppi di scalmanati – senza il preventivo accordo dell’Onu, e seguita, nonostante alcune resistenze, dai partners, con ultimo l’Italia sempre pronta a salire sul carro del – statisticamente -vincitore, tradendo anche gli amici. La stessa Francia che se ne sbatte altamente dei profughi che la sua guerra ha provocato e dice chiaramente e a muso duro che quelli, i profughi che scappano dalla situazione da loro non voluta, non riguardano la Francia stessa, bensì riguarda esclusivamente il Paese nel quale sbarcano dopo essere stati decimati nella loro terra e nel mare Mediterraneo.
E’ questa l’Europa dell’Euro? Se è questa è un continente fallito. A ridatece i sordi che ci avete arrubbato con l’euro e andate a gestire pollai. Perché questo siete, al massimo, tutti: allevatori di galline.

Gaetano Rizza (Autore del libro NATO NEGLI ANNI CINQUANTA)



Leggi il libro di Gaetano Rizza: NATO NEGLI ANNI CINQUANTA

Il libro parla di una vita vissuta tra vicende e vicissitudini dagli anni Cinquanta ad oggi. Inoltre parla dell’incontro dell’Autore con Roberto Vecchioni, dell’incontro con Dori Ghezzi per il patrocinio della Fondazione De André su alcuni concerti tributo organizzati e interpretati dal protagonista del libro, dei concerti stessi, di viaggi in moto in solitaria, di emozioni a 360°.

Trailer libro Nato negli anni Cinquanta

scegli-carrello

Il romanzo Nato negli anni Cinquanta  di Gaetano Rizza è in vendita qui: laFeltrinelli,  Amazon.it LibreriaUniversitaria, Mondadori StoreIbs.it, HOEPLI.it e in tutte le librerie online. Il libro potrà essere ordinato anche presso migliaia di librerie fisiche in tutta Italia e le librerie stesse potranno tenerlo in libreria ordinandolo a Youcanprint o a Fastbook.

Vedi il trailer qui

Il libro FILAMENTI E CAMPI di Gaetano Rizza si può acquistare presso AMAZON (Prime).

Anche in formato eBook Kindle

Un libro in cui si parla di De André e di Vecchioni

gaetanorizza-deandre.jpg

Gaetano Rizza con la chitarra Esteve di Fabrizio De André

Un libro in cui si parla di De André e di Vecchioni
Nato negli anni Cinquanta

In questo libro di Gaetano Rizza, si parla di vita vissuta, di amori, di lunghi viaggi in moto, di passioni, tra le quali la passione per la musica ed in particolare per due giganti della canzone d’autore in Italia: Fabrizio De André e Roberto Vecchioni…

Trailer libro Nato negli anni Cinquanta

Il libro parla di una vita vissuta tra vicende e vicissitudini dagli anni Cinquanta ad oggi. Inoltre parla dell’incontro dell’Autore con Roberto Vecchioni, dell’incontro con Dori Ghezzi per il patrocinio della Fondazione De André su alcuni concerti tributo organizzati e interpretati dal protagonista del libro, dei concerti stessi, di viaggi in moto in solitaria, di emozioni a 360°.

Trailer libro Nato negli anni Cinquanta

scegli-carrello

Il romanzo Nato negli anni Cinquanta  di Gaetano Rizza è in vendita qui: laFeltrinelli,  Amazon.it LibreriaUniversitaria, Mondadori StoreIbs.it, HOEPLI.it e in tutte le librerie online. Il libro potrà essere ordinato anche presso migliaia di librerie fisiche in tutta Italia e le librerie stesse potranno tenerlo in libreria ordinandolo a Youcanprint o a Fastbook.

Vedi il trailer qui

Il libro FILAMENTI E CAMPI di Gaetano Rizza si può acquistare presso AMAZON (Prime).

Anche in formato eBook Kindle

Gaetano Rizza

Gaetano Rizza

LIBRI, NARRATIVA, LETTERATURA, ROMANZI
Nato negli anni Cinquanta di Gaetano Rizza

il Cronista Mannaro

il Cronista Mannaro

gaetano rizza

gaetano rizza

GAETANO RIZZA

LIBRI, NARRATIVA, LETTERATURA, ROMANZI

LIBRI, NARRATIVA, LETTERATURA, ROMANZI

 

https://twitter.com/gaetano_rizza

https://twitter.com/gaetano_rizza

http://www.libri-narrativa.it/libri/
http://www.libri-narrativa.it/libri/
http://www.libri-narrativa.it/libri/
http://www.libri-narrativa.it/libri/
http://www.libri-narrativa.it/libri/
http://www.libri-narrativa.it/libri/
http://www.libri-narrativa.it/libri/
http://www.libri-narrativa.it/libri/
http://www.libri-narrativa.it/libri/
http://www.libri-narrativa.it/libri/
http://www.libri-narrativa.it/libri/
http://www.libri-narrativa.it/libri/
http://www.libri-narrativa.it/libri/
http://www.libri-narrativa.it/libri/
http://www.libri-narrativa.it/libri/
http://www.libri-narrativa.it/libri/
http://www.libri-narrativa.it/libri/
http://www.libri-narrativa.it/libri/
http://www.libri-narrativa.it/libri/
http://www.libri-narrativa.it/libri/
http://www.libri-narrativa.it/libri/
http://www.libri-narrativa.it/libri/
http://www.libri-narrativa.it/libri/
http://www.libri-narrativa.it/libri/
http://www.libri-narrativa.it/libri/
http://www.libri-narrativa.it/libri/
http://www.libri-narrativa.it/libri/
http://www.libri-narrativa.it/libri/
http://www.libri-narrativa.it/libri/
http://www.libri-narrativa.it/libri/
http://www.libri-narrativa.it/libri/
http://www.libri-narrativa.it/libri/
http://www.libri-narrativa.it/libri/
http://www.libri-narrativa.it/libri/
http://www.libri-narrativa.it/libri/
http://www.libri-narrativa.it/libri/
http://www.libri-narrativa.it/libri/
http://www.libri-narrativa.it/libri/
http://www.libri-narrativa.it/libri/
http://www.libri-narrativa.it/libri/
http://www.libri-narrativa.it/libri/
http://www.libri-narrativa.it/libri/
http://www.libri-narrativa.it/libri/
http://www.libri-narrativa.it/libri/
http://www.libri-narrativa.it/libri/
http://www.libri-narrativa.it/libri/
http://www.libri-narrativa.it/libri/
http://www.libri-narrativa.it/libri/
http://www.libri-narrativa.it/libri/
http://www.libri-narrativa.it/libri/
http://www.libri-narrativa.it/libri/
http://www.libri-narrativa.it/libri/
http://www.libri-narrativa.it/libri/
http://www.libri-narrativa.it/libri/
http://www.libri-narrativa.it/libri/
http://www.libri-narrativa.it/libri/
http://www.libri-narrativa.it/libri/
http://www.libri-narrativa.it/libri/
http://www.libri-narrativa.it/libri/
http://www.libri-narrativa.it/libri/
http://www.libri-narrativa.it/libri/
http://www.libri-narrativa.it/libri/

http://lebarricate.altervista.org/

http://www.lafeltrinelli.it/libri/rizza-gaetano/nato-negli-anni-cinquanta/9788891175137

http://www.mondadoristore.it/Nato-negli-anni-Cinquanta-Gaetano-Rizza/eai978889117513/

http://www.libreriauniversitaria.it/nato-anni-cinquanta-rizza-gaetano/libro/9788891175137

http://www.ibs.it/code/9788891175137/rizza-gaetano/nato-negli-anni.html

LIBRI, NARRATIVA, LETTERATURA, ROMANZI

di Gaetano Rizza

Il libro FILAMENTI E CAMPI di Gaetano Rizza si può acquistare presso AMAZON (Prime).

Anche in formato eBook Kindle

Credo tu abbia un talento naturale

Se vuoi lasciare una recensione, anche breve, scrivi qui specificando se intendi firmarla solo con le tue iniziali o con il nome intero. Grazie.

Credo tu abbia un talento naturale

Caro Gaetano, ho finito di leggere il tuo libro. Mi è piaciuto moltissimo tutto, in particolare, il report del viaggio in moto a Capo Nord, in certi momenti è anche comico, specialmente l’episodio con la polizia norvegese. Nei racconti dei preparativi per concerti-tributo a De André sembra di essere lì ad assistere alle scene che avvenivano e si capisce che sono avvenuti come li hai descritti. Non ti avrei detto questo se non lo pensassi veramente. Credo che tu abbia un vero talento naturale. Mi piacerebbe che scrivessi qualche altro libro, magari approfondendo alcuni parti della vita di Cristiano. Grazie.

P.M.

scegli-carrello Il romanzo Nato negli anni Cinquanta  di Gaetano Rizza è in vendita qui: laFeltrinelli, LibreriaUniversitaria, Amazon.it, CreateSpaceMondadori StoreIbs.itHOEPLI.it e in tutte le librerie online. Il libro potrà essere ordinato anche presso migliaia di librerie fisiche in tutta Italia e le librerie stesse potranno tenerlo in libreria ordinandolo a Youcanprint o a Fastbook.

Vedi il trailer qui

Nato negli anni Cinquanta di Gaetano Rizza

 

Il libro FILAMENTI E CAMPI di Gaetano Rizza si può acquistare presso AMAZON (Prime).

Anche in formato eBook Kindle

LIBRI, NARRATIVA, LETTERATURA, ROMANZI

Gaetano Rizza

LIBRI, NARRATIVA, LETTERATURA, ROMANZI
Nato negli anni Cinquanta di Gaetano Rizza

LIBRI, NARRATIVA, LETTERATURA, ROMANZI

LIBRI, NARRATIVA, LETTERATURA, ROMANZI

http://www.libri-narrativa.it/libri/
http://www.libri-narrativa.it/libri/
http://www.libri-narrativa.it/libri/
http://www.libri-narrativa.it/libri/
http://www.libri-narrativa.it/libri/
http://www.libri-narrativa.it/libri/
http://www.libri-narrativa.it/libri/
http://www.libri-narrativa.it/libri/
http://www.libri-narrativa.it/libri/
http://www.libri-narrativa.it/libri/
http://www.libri-narrativa.it/libri/
http://www.libri-narrativa.it/libri/
http://www.libri-narrativa.it/libri/
http://www.libri-narrativa.it/libri/
http://www.libri-narrativa.it/libri/
http://www.libri-narrativa.it/libri/
http://www.libri-narrativa.it/libri/
http://www.libri-narrativa.it/libri/
http://www.libri-narrativa.it/libri/
http://www.libri-narrativa.it/libri/
http://www.libri-narrativa.it/libri/
http://www.libri-narrativa.it/libri/
http://www.libri-narrativa.it/libri/
http://www.libri-narrativa.it/libri/
http://www.libri-narrativa.it/libri/
http://www.libri-narrativa.it/libri/
http://www.libri-narrativa.it/libri/
http://www.libri-narrativa.it/libri/
http://www.libri-narrativa.it/libri/
http://www.libri-narrativa.it/libri/
http://www.libri-narrativa.it/libri/
http://www.libri-narrativa.it/libri/
http://www.libri-narrativa.it/libri/
http://www.libri-narrativa.it/libri/
http://www.libri-narrativa.it/libri/
http://www.libri-narrativa.it/libri/
http://www.libri-narrativa.it/libri/
http://www.libri-narrativa.it/libri/
http://www.libri-narrativa.it/libri/
http://www.libri-narrativa.it/libri/
http://www.libri-narrativa.it/libri/
http://www.libri-narrativa.it/libri/
http://www.libri-narrativa.it/libri/
http://www.libri-narrativa.it/libri/
http://www.libri-narrativa.it/libri/
http://www.libri-narrativa.it/libri/
http://www.libri-narrativa.it/libri/
http://www.libri-narrativa.it/libri/
http://www.libri-narrativa.it/libri/
http://www.libri-narrativa.it/libri/
http://www.libri-narrativa.it/libri/
http://www.libri-narrativa.it/libri/
http://www.libri-narrativa.it/libri/
http://www.libri-narrativa.it/libri/
http://www.libri-narrativa.it/libri/
http://www.libri-narrativa.it/libri/
http://www.libri-narrativa.it/libri/
http://www.libri-narrativa.it/libri/
http://www.libri-narrativa.it/libri/
http://www.libri-narrativa.it/libri/
http://www.libri-narrativa.it/libri/
http://www.libri-narrativa.it/libri/

http://lebarricate.altervista.org/

http://www.lafeltrinelli.it/libri/rizza-gaetano/nato-negli-anni-cinquanta/9788891175137

http://www.mondadoristore.it/Nato-negli-anni-Cinquanta-Gaetano-Rizza/eai978889117513/

http://www.libreriauniversitaria.it/nato-anni-cinquanta-rizza-gaetano/libro/9788891175137

http://www.ibs.it/code/9788891175137/rizza-gaetano/nato-negli-anni.html

LIBRI, NARRATIVA, LETTERATURA, ROMANZI

di Gaetano Rizza

Il libro FILAMENTI E CAMPI di Gaetano Rizza si può acquistare presso AMAZON (Prime).

Anche in formato eBook Kindle

NON PIÙ PADRONI NE’ SCHIAVI

Nato negli anni Cinquanta

Nato negli anni Cinquanta di Gaetano Rizza

NON PIÙ PADRONI NE’ SCHIAVI

Le società sono sempre state impostate sul predominio di gruppi di persone su altre.
Questo perchè alcuni si sono arrogati il diritto di decidere cosa è bene per l’uno e cosa è bene x l’altro.
Naturalmente, visto che l’essere umano ha in sè anche egoismo, chi ha potuto decidere per gli altri, va da sè che per se stesso si è tenuto privilegi e benefici di ogni tipo.
La mentalità con cui l’uomo è stata fatto crescere e progredire ha permesso tutto ciò in quanto siamo abituati a pensare che nella vita c’è anche chi può nascere per essere povero comunque, se non nasce in una certa area terrestre e in una certa area economica.
E nella stessa area terrestre ed economica in cui si possono avere molte probabilità di non morire di fame, si è comunque destinati, se non appartenenti alle “caste superiori”, a condurre una vita di lavoro e di sacrifici, quando non addirittura di privazioni e di stenti, lasciando per gli “amministratori” del nostro futuro ricchezze e vita sfarzosa, spesso non meritate, comunque senz’altro non meritate ai livelli che conosciamo.
Per questo la Rivoluzione degli Ultimi e dei Dimenticati deve avanzare verso l’obbiettivo di rendere tutti davvero uguali, e cioè che ognuno, indipendentemente dalla casta di appartenenza (che non avrà più motivo di esistere) dovrà avere le stesse opportunità di qualsiasi altro cittadino.
Poi ognuno andrà avanti con le proprie capacità che lo porteranno ad essere un dirigente, un amministratore o un Ultimo.
I dirigenti e gli amministratori non percepiranno mai emolumenti tali da far loro perdere di vista la realtà degli ultimi, e gli Ultimi avranno tutti uno stipendio minimo che gli garantirà una vita dignitosa.
Ipoteticamente, stando alle valute attuali, si potrebbe quantificare lo stipendio massimo per dirigenti e amministratori di €. 1.800 e uno stipendio minimo per gli Ultimi di €. 1.500.
In questo modo nessuno vivrebbe più sulle spalle degli altri e non ci sarebbero spese assurde per stipendi e pensioni da mille e una notte.
In questo modo, altresì, ognuno dovrebbe stare attento a come spendere ogni singolo euro, pur avendo assicurata una vita dignitosa, e i dirigenti/amministratori non succhierebbero sangue al popolo come parassiti. Cosa che attualmente avviene regolarmente.
Così tutti si ritornerebbe a fare una vita equa senza disparità che non possono più appartenere all’umanità nel 3° millennio dopo Cristo.
In questo modo non ci potrebbero più essere sprechi di nessun tipo nè favoritismi di alcun genere. Perchè chi prende il massimo dello stipendio (circa €. 300,00 in più degli Ultimi) avrebbe un impegno maggiore considerate le sue capacità. E in questo modo, ancora, sarebbe certo che chi si assume più responsabilità rispetto agli altri, lo farebbe anche e soprattutto per un vero interesse per la società, e non esclusivamente per se stesso.
BASTA CON I PRIVILEGI E I LATROCINI.
SULLA TERRA NON CI SONO PIù PADRONI E SCHIAVI!

Gaetano Rizza (Autore del libro NATO NEGLI ANNI CINQUANTA)



Leggi il libro di Gaetano Rizza: NATO NEGLI ANNI CINQUANTA

Il libro parla di una vita vissuta tra vicende e vicissitudini dagli anni Cinquanta ad oggi. Inoltre parla dell’incontro dell’Autore con Roberto Vecchioni, dell’incontro con Dori Ghezzi per il patrocinio della Fondazione De André su alcuni concerti tributo organizzati e interpretati dal protagonista del libro, dei concerti stessi, di viaggi in moto in solitaria, di emozioni a 360°.

Trailer libro Nato negli anni Cinquanta

scegli-carrello

Il romanzo Nato negli anni Cinquanta  di Gaetano Rizza è in vendita qui: laFeltrinelli,  Amazon.it LibreriaUniversitaria, Mondadori StoreIbs.it, HOEPLI.it e in tutte le librerie online. Il libro potrà essere ordinato anche presso migliaia di librerie fisiche in tutta Italia e le librerie stesse potranno tenerlo in libreria ordinandolo a Youcanprint o a Fastbook.

Vedi il trailer qui

Il libro FILAMENTI E CAMPI di Gaetano Rizza si può acquistare presso AMAZON (Prime).

Anche in formato eBook Kindle

SIAMO IL PRIMO O L’ULTIMO ANELLO DELLA CATENA?

SIAMO IL PRIMO O L’ULTIMO ANELLO DELLA CATENA?

Nato negli anni Cinquanta

Nato negli anni Cinquanta

Prima era una battaglia politica, una battaglia sociale.
Destra contro sinistra, lavoratori contro padroni; più o meno sensibili ai diritti dei lavoratori contro chi in fondo non gliene importa più di tanto basta prendere qualche voto in più per stare nei posti di potere.
Adesso la crisi e i relativi provvedimenti che a livello nazionale e mondiale si stanno prendendo hanno cambiato il senso della lotta. Mentre prima gente come me, responsabile, stava a destra – convinta come era che la destra fosse un po’ come il buddhismo, ovvero una religione che non esclude le altre religioni, qundi, nella fattispecie, che la destra non escludesse le ragioni della sinistra, e che al contrario ce le avesse nel proprio dna – adesso sempre la gente come me, ha escluso le categorie destra e sinistra.
Le abbiamo escluse in quanto estremamente limitative e non più corrispondenti alla realtà che l’umanità sta vivendo.
La domanda che ci poniamo è se il cittadino comune, di cui è composta per la maggior parte l’umanità, è il primo anello della catena sociale oppure l’ultimo.
Chi si è fermato a dividere il mondo nelle vecchie categorie di destra e sinistra, oggi, nella situazione attuale, pare considerare il cittadino comune come l’ultimo anello della catena. La parte meno importante della società. La parte in eccesso, quella parte che si deve accontentare degli scarti di quello che pure ha prodotto, lasciando la prima scelta alle caste “superiori”, quelle che vivono e speculano sul lavoro del cittadino comune. Questo sia per la destra che per la sinistra, la quale anch’essa pensa al cittadino come all’ultimo anello della catena sociale, l’anello che semplicemente deve essere “sostenuto” perchè il più debole, perchè “l’ultimo”, appunto.
Per questo le vecchie categorie non servono più perchè superate da una consapevolezza diversa che stenta a farsi strada nella mentalità comune.
La consapevolezza che l’umanità, le civiltà, le società, e pure la stessa esistenza del mondo, hanno un qualche significato solo in quanto il perno di tutto è l’uomo comune, col suo lavoro e con il proprio male di vivere in questa parentesi dell’esistenza terrena. E questo a prescindere di una vita oltre questa vita, o di una completa inesistenza che cancellerebbe tutto di noi, se mai questo fosse possibile.
Per questo le società devono essere portate avanti, devono lavorare, per il benessere del cittadino comune e non per il benessere di pochi speculatori che vivono sul lavoro degli altri.
Per questo la società deve lavorare per mantenere, prima di tutto, nel migliore dei modi, i cittadini che riescono a raggiungere il traguardo di diventare anziani, e non, invece, come si tende a fare sempre di più, addossare loro delle responsabilità che non gli appartengono, e dirgli che si devono arrangiare con quello che in mezzo a mille difficoltà sono riusciti ad accantonare dandolo a qualche istituto previdenziale che poi svende i propri immobili – acquistati coi nostri soldi – a qualcuno che già vive a sbafo del nostro lavoro.
Quindi, ripeto il concetto, la società deve lavorare per gli anziani, e non sono gli anziani che devono sacrificarsi per la società.
Questo concetto sempre più di moda, che il governo in carica (sorretto dalle caste parassite) sta attuando senza remore, è incivile, è barbaro, è vecchio, è antico, e ognuno di noi deve sentirsi il dovere di combatterlo.
Non farlo è sintomo del sentirsi l’ultimo anello della catena.
Non farlo è sintomo di schiavitù!

Il libro FILAMENTI E CAMPI di Gaetano Rizza si può acquistare presso AMAZON (Prime).

Anche in formato eBook Kindle

L’INTERESSE PER LA FRANCIA E LA SUA MUSICA

L’INTERESSE PER LA FRANCIA E LA SUA MUSICA

Dal sito di Gaetano Rizza su De André e la musica francese

Yves Montand

… Dai primi anni 60, cioè da quando ero un ragazzino, sono affascinato dalla Francia e dalla sua musica. Sono andato la prima volta a Montecarlo, Nizza e Cannes con una gita organizzata non ricordo più da chi. Eravamo tutti gli amici della compagnia con qualche genitore a seguito, con un pullman, e se non ricordo male… qualcuno ad un certo punto del viaggio ci propose qualche pentola o elettrodomestico da comprare… non mi risulta che qualcuno di noi acquistò qualcosa… L’eccitazione tra noi ragazzi era forte e visitammo quelle località divertendoci molto. Di quella giornata di tanti anni fa conservo un bellissimo ricordo… con qualcuno della compagnia ci frequentiamo ancora, anche se naturalmente non con la frequenza quotidiana di allora. Sono tornato molte volte in quei posti e la maggior parte delle mie vacanze le trascorro in quel Paese… Ho ancora però negli occhi e nella testa l’orchestrina che suonava davanti ad un ristorante nella piazza del Casino di Montecarlo. Già mi piaceva quella musica che ogni tanto ascoltavo alla radio, e ascoltarla in Francia mi affascinò. Tutt’oggi quando torno in quei posti mi soffermo ad ascoltare la musica delle orchestrine davanti ai ristoranti. A volte, non molto spesso, devo dire che mi soffermo anche dentro ai ristoranti per gustare oltre alla musica anche qualche buon piatto della cucina locale… La musica si sà è il nutrimento dell’anima, ma al corpo che gli diamo da mangià…? E poi con un buon cibo sulla tavola… come dire… la musica è più bella? (dal mio sito su De André)

Gaetano Rizza (Autore del libro NATO NEGLI ANNI CINQUANTA)



Leggi il libro di Gaetano Rizza: NATO NEGLI ANNI CINQUANTA

Il libro parla di una vita vissuta tra vicende e vicissitudini dagli anni Cinquanta ad oggi. Inoltre parla dell’incontro dell’Autore con Roberto Vecchioni, dell’incontro con Dori Ghezzi per il patrocinio della Fondazione De André su alcuni concerti tributo organizzati e interpretati dal protagonista del libro, dei concerti stessi, di viaggi in moto in solitaria, di emozioni a 360°.

Trailer libro Nato negli anni Cinquanta

scegli-carrello

Il romanzo Nato negli anni Cinquanta  di Gaetano Rizza è in vendita qui: laFeltrinelli,  Amazon.it LibreriaUniversitaria, Mondadori StoreIbs.it, HOEPLI.it e in tutte le librerie online. Il libro potrà essere ordinato anche presso migliaia di librerie fisiche in tutta Italia e le librerie stesse potranno tenerlo in libreria ordinandolo a Youcanprint o a Fastbook.

Vedi il trailer qui

Il libro FILAMENTI E CAMPI di Gaetano Rizza si può acquistare presso AMAZON (Prime).

Anche in formato eBook Kindle

Classifica libri più venduti sempre aggiornata

Classifica libri più venduti sempre aggiornata

In questa pagina trovate le classifiche sempre aggiornate di tutte le categorie di libri delle più grandi librerie online

top-lafeltrinellitop-mondadoritop-ibstop-hoepliitop-libreriauniversitariai

Il romanzo Nato negli anni Cinquanta  di Gaetano Rizza è in vendita qui:

scegli-carrello

laFeltrinelli, LibreriaUniversitaria, Mondadori StoreIbs.it, HOEPLI.it e in tutte le librerie online. Il libro potrà essere ordinato anche presso migliaia di librerie fisiche in tutta Italia e le librerie stesse potranno tenerlo in libreria ordinandolo a Youcanprint o a Fastbook.

Vedi il trailer qui

Il libro FILAMENTI E CAMPI di Gaetano Rizza si può acquistare presso AMAZON (Prime).

Anche in formato eBook Kindle

Mi è piaciuto

Se vuoi lasciare una recensione, anche breve, scrivi qui specificando se intendi firmarla solo con le tue iniziali o con il nome intero. Grazie.

Una bella autobiografia che non è da tutti. Ora vediamo cosa riesci a incasinare nella seconda parte della tua vita.

F.A.

scegli-carrello Il romanzo Nato negli anni Cinquanta  di Gaetano Rizza è in vendita qui: laFeltrinelli, LibreriaUniversitaria, Amazon.it, CreateSpaceMondadori StoreIbs.itHOEPLI.it e in tutte le librerie online. Il libro potrà essere ordinato anche presso migliaia di librerie fisiche in tutta Italia e le librerie stesse potranno tenerlo in libreria ordinandolo a Youcanprint o a Fastbook.

Vedi il trailer qui

Nato negli anni Cinquanta di Gaetano Rizza

Il libro FILAMENTI E CAMPI di Gaetano Rizza si può acquistare presso AMAZON (Prime).

Anche in formato eBook Kindle

Carissimo ho terminato il tuo libro

Se vuoi lasciare una recensione, anche breve, scrivi qui specificando se intendi firmarla solo con le tue iniziali o con il nome intero. Grazie.

Carissimo ho terminato il tuo libro, vorrei darti la mia opinione: innanzitutto mi ha fatto piacere scoprire le tue origini sicule che come detto ci accomunano. Mi è piaciuta la storia, il libro è scritto bene e la lettura è scorrevole, è stato molto piacevole, infatti l’ho terminato in qualche giorno. Ho delle difficoltà a capire dove termina la tua vita e dove inizia la parte romanzata… Dimmi un po’: hai incontrato davvero Vecchioni? Se così fosse si tratta davvero di una bella esperienza! Mi è piaciuto il sottofondo musicale che accompagna tutto il testo, lo capisco e anch’io sono stato accompagnato dalla musica durante la mia vita e apprezzo de andrè. Il concerto-tributo è realmente accaduto? se è vero: come ti sei procurato la chitarra? A seguito dell’incontro con Dori Ghezzi? Il ricordo della canzone via del campo mi ha aperto tutto un mondo, quando anch’io nel ’72 ho vissuto tra quei vicoli… Le beghe familiari del secondo capitolo, ovvero il tuo incubo…sono stati la mia realtà sai? Ho meglio compreso le motivazioni dietro i tuoi viaggi, il volersi spingere oltre i propri limiti, una sfida contro se stessi, sono contento tu abbia sconfitto i tuoi demoni e vinto le tue battaglie. In attesa di un confronto ti auguro una buona serata.

V.P.

scegli-carrello Il romanzo Nato negli anni Cinquanta  di Gaetano Rizza è in vendita qui: laFeltrinelli, LibreriaUniversitaria, Amazon.it, CreateSpaceMondadori StoreIbs.itHOEPLI.it e in tutte le librerie online. Il libro potrà essere ordinato anche presso migliaia di librerie fisiche in tutta Italia e le librerie stesse potranno tenerlo in libreria ordinandolo a Youcanprint o a Fastbook.

Vedi il trailer qui

Nato negli anni Cinquanta di Gaetano Rizza

Il libro FILAMENTI E CAMPI di Gaetano Rizza si può acquistare presso AMAZON (Prime).

Anche in formato eBook Kindle

Trailer libro Nato negli anni Cinquanta

Trailer libro Nato negli anni Cinquanta

Il libro parla di una vita vissuta tra vicende e vicissitudini dagli anni Cinquanta ad oggi. Inoltre parla dell’incontro dell’Autore con Roberto Vecchioni, dell’incontro con Dori Ghezzi per il patrocinio della Fondazione De André su alcuni concerti tributo organizzati e interpretati dal protagonista del libro, dei concerti stessi, di viaggi in moto in solitaria, di emozioni a 360°.

Il libro FILAMENTI E CAMPI di Gaetano Rizza si può acquistare presso AMAZON (Prime).

Anche in formato eBook Kindle

Nato negli anni Cinquanta è disponibile

Nato negli anni Cinquanta è disponibile – Il libro parla di una vita vissuta tra vicende e vicissitudini dagli anni Cinquanta ad oggi. Inoltre parla dell’incontro dell’Autore con Roberto Vecchioni, dell’incontro con Dori Ghezzi per il patrocinio della Fondazione De André su alcuni concerti tributo organizzati e interpretati dal protagonista del libro, dei concerti stessi, di viaggi in moto in solitaria, di emozioni a 360°.

Il romanzo Nato negli anni Cinquanta è in vendita qui: laFeltrinelli, LibreriaUniversitaria, Mondadori StoreIbs.it, HOEPLI.it e in tutte le librerie online. Il libro potrà essere ordinato anche presso migliaia di librerie fisiche in tutta Italia e le librerie stesse potranno tenerlo in libreria ordinandolo a Youcanprint o a Fastbook.

natonegliannicinquanta

Nato negli anni Cinquanta è un romanzo che nasce dalle suggestioni dell’Autore. Nato in quegli anni fa rivivere – anche col filtro del suo vissuto – la storia del protagonista Cristiano Nazareni.

Leggi anche pagine:

– Vittoria (RG) dal romanzo “Nato negli anni Cinquanta”

– Verso Capo Nord

——————————————————————

Nato negli anni Cinquanta è disponibile

Il libro FILAMENTI E CAMPI di Gaetano Rizza si può acquistare presso AMAZON (Prime).

Anche in formato eBook Kindle