Vai a…

Libri-Narrativa.it

Libri, Narrativa, Musica, Suggestioni, Attualità

RSS Feed

Archivi per Maggio 2015

Al Bano e Romina

Detto questo, devo dire la verità, posso stare tranquillamente senza ascoltare il repertorio di Al Bano e Romina con canzoni tipo Felicità o Il ballo del qua qua, ma non posso non riconoscere che la coppia è stata un pezzo della musica italiana. Infatti non esistono solo i gusti fini, ma anche i gusti popolari che, anch’essi hanno il diritto di esistere

Gaetano Rizza

NON PIÙ PADRONI NE’ SCHIAVI

In questo modo, altresì, ognuno dovrebbe stare attento a come spendere ogni singolo euro, pur avendo assicurata una vita dignitosa, e i dirigenti/amministratori non succhierebbero sangue al popolo come parassiti. Cosa che attualmente avviene regolarmente.

Gaetano Rizza

DI NUOVO LADRI DI BICICLETTE

Ladri di biciclette è il titolo di un bel film neorealista di De Sica.
E’ la storia di un Italia del dopoguerra e di una società povera che riduce i propri cittadini a doversi mortificare anche con piccoli furti per poter portare da mangiare ai propri figli.

SIAMO IL PRIMO O L’ULTIMO ANELLO DELLA CATENA?

Questo concetto sempre più di moda, che il governo in carica (sorretto dalle caste parassite) sta attuando senza remore, è incivile, è barbaro, è vecchio, è antico, e ognuno di noi deve sentirsi il dovere di combatterlo.
Non farlo è sintomo del sentirsi l’ultimo anello della catena.
Non farlo è sintomo di schiavitù!

Gaetano Rizza

Quando restituire maltolto si chiama Bonus

I politici, lo sappiamo, a parte qualche singola mente illuminata del passato, si sono dati alla politica attratti dai guadagni che il ramo offre ai più furbi. Infatti cosa hanno fatto? Hanno unito la loro voglia di fare chiacchiere da bar facendo una briscola o uno scopone, a quella di poterlo fare essendo pagati profumatamente dai cittadini. Chiamali scemi.

Consulta dice che non si poteva fare, non che dobbiamo restituirli

Mi direte, ma come si fa a questo punto, a fidarsi della legge, delle istituzioni, della giustizia italiana? Vi risponderò semplicemente che non si può. Se da qualsiasi delinquente a qualsiasi Caudillo improvvisato ormai possono interpretare le leggi a modo loro, sinceramente non si può. Noi cittadini siamo solo in balia del vento e delle tempeste.

gaetano rizza

Bisogna tornare a parlare della Fornero

Complimenti signora Fornero, so che adesso è stata chiamata da un’università di New York, perché insegni anche agli Usa cosa si deve fare dei lavoratori anziani… A proposito, ma Lei che vende gli anziani a un tanto a tonnellata come carne da macello, quando pensa di togliersi dai coglioni anche lei, che non mi pare sia più tanto giovincella?

Report Genova – monte Ararat, in moto, via terra, in solitaria

Questo viaggio ha rappresentato un percorso che mi ha permesso fisicamente di raggiungere i miei luoghi dell’anima. Il viaggio è una metafora ..ed è dedicato ai grandi uomini.. come Gesù Cristo e Maometto, che hanno sentito forte il bisogno di spiritualità.. .. e l’hanno saputo trasmettere ll’Umanità con grande forza..

Gaetano Rizza

La democrazia nel terzo millennio

Non è più la battaglia per l’articolo 18 dello statuto dei lavoratori, persa anche perché data per persa subito dai sindacati che, in fondo, in questa democrazia del terzo millennio ci sguazzano pure, con poca o nessuna fatica. Ormai i cittadini, gli uomini, si devono battere per i diritti dell’uomo.